Professionisti della finanza: storia di Christian

Funzionalità Quantistik

Ritorna la rubrica speciale in cui trattiamo le storie di successo di professionisti della finanza. Oggi intervistiamo Christian Delle Fratte: Head of Professional Client presso easyMarkets. Attraverso la sua intervista, Christian ci ha sottolineato l’importanza fondamentale del confronto e del dialogo con ogni singolo cliente. Infatti, è necessario creare un’empatia con il cliente al fine di instaurare un rapporto di fiducia solido e duraturo.

1) Ciao Christian raccontaci un po’ come è nata la passione per la consulenza finanziaria.

La passione per la consulenza finanziaria è nata durante le scuole superiori quando ho iniziato ad incuriosirmi sull’attività delle banche d’affari. Ovviamente, avendo continuato i miei studi in ambito economico, ho coltivato questa passione, sfociata nel mio primo impiego presso Banca dove sono stato uno dei più giovani consulenti finanziari incaricati. La mia attività si concentrava nell’analisi dell’offerta fondi presente all’interno di cercando di trovare la pianificazione più adatta ad ogni singolo cliente.
Dopo tre anni ho lasciato la banca e mi sono trasferito all’estero continuando il mio percorso lavorativo presso importanti broker internazionali che mi hanno permesso di ampliare le mie conoscenze finanziarie, specie nell’ambito degli investimenti alternativi ad alto rischio. L’amore per la consulenza non è mai scemato, anzi da poco ho intrapreso un nuovo progetto volto a fornire un analisi super partes dei patrimoni dei investiti nelle banche, e devo dire che ho trovato forti lacune comunicative e purtroppo anche forti negligenze che hanno portato i clienti a registrare rendimenti molto al di sotto delle attese.

Christian Delle Fratte

2) Che tipo di servizi offri ai tuoi clienti?

Come già detto in precedenza, offro un servizio di lettura e comprensione dei di investimento posseduti da ogni cliente. Mi sono reso conto di come la grande maggioranza degli investitori non è a conoscenza sul come vengono investiti i propri soldi e, di conseguenza, dei rischi che corre.

3) In che modo gestisci il tuo tempo e il rapporto con i tuoi clienti?

Il cliente si basa solamente sulla fiducia cieca nei confronti della sua banca che spesso approfitta di questa mancanza di trasparenza a suo favore.
C’è bisogno di una consulenza professionale specialmente in un contesto di cambiamento enorme come quello che stiamo vivendo negli ultimi mesi.

4) Riesce a ricordare il periodo più bello e quello più brutto da quando ha iniziato la tua professione?

Il periodo più bello è stato senza dubbio l’inizio in a 25 anni perché avevo la possibilità di rendere concrete una serie di idee che, fino a quel momento, potevo permettermi solo sul mio patrimonio (abbastanza misero) e, da quel momento, potevo condividerle con la mia clientela. Bellissimo anche il momento che sto vivendo ora con il nuovo progetto di analisi dei patrimoni perché mi sento utile verso tutte le persone che magari hanno una sudditanza psicologica nei confronti della banca mentre con me possono parlare liberamente esprimendo le loro paure e i loro desideri. Ed ancora più bello perché lo faccio gratuitamente quindi lo vedo come un atto di di ringraziamento e di ridistribuzione della ricchezza professionale che ho accumulato in 12 anni di esperienza sul campo.
Periodi brutti nel cammino lavorativo si incontrano sempre. Per raggiungere la consapevolezza della nostra forza e dei nostri limiti, toccare il fondo, soffrire e rialzarsi, sono passaggi necessari.

5) In che modo Quantistik ha migliorato la gestione dei tuoi e la costruzione dei di investimenti?

Quantistik è stato il mezzo che mi ha permesso di realizzare il progetto di Analisi dei portafogli.
Non smetterò mai di ringraziare i ragazzi che lo hanno creato e lo migliorano giorno dopo giorno.
Avere un database di strumenti finanziari, monitorare il loro andamento, analizzare il rischio a cui si espone il cliente, mi è di grandissimo aiuto.
Ti permette di essere oggettivo e immediato nelle valutazioni e in un mercato dove il timing è fondamentale. Posso solo che apprezzare il lavoro fatto dal team di sviluppo di Quantistik.

Passa a Quantistik

Se anche tu vuoi migliorare il rapporto con i tuoi e gestire i tuoi con maggiore professionalità, scegli Quantistik!!!